Gastronomy

Le crepes con i pomodorini e le erbe aromatiche

Le crepes con i pomodorini e le erbe aromatiche(V.Solfrini – Corriere della Sera, 17/08/17) – La verità é che ho una voglia smodata di accendere il forno ma con il caldo questa non é affatto una opzione percorribile. Avrei voluto sfruttare i primi pomodorini del mio orto per una crostata salata al pomodoro, ma ho optato per uno dei miei cibi preferiti: le crepes. Si possono fare in anticipo e conservarle in frigo per un paio di giorni. Il tocco speciale é dato dalle erbe aromatiche, che in questo periodo sfidano il caldo e riempiono il giardino. Ho usato i pomodorini per un semplice sughetto utilizzabile anche per pasta o bruschette.

INGREDIENTI

2 uova
500 ml di latte o bevanda vegetale non dolcificata o anche acqua
240g farina tipo 1
2 cucchiai erbe miste tritate
olio d’oliva
250g ricotta
2 zucchine piccole cotte
6 foglie di basilico finemente tritate
noce moscata
30g formaggio stagionato
sale e pepe
Buccia grattugiata di 1/2 limone piccolo
2 spicchi d’aglio tritati
1 cucchiaio di capperi
500g pomodorini
1/2 bicchiere di olive
6 foglie di basilico tritato
Peperoncino a piacere

PREPARAZIONE

1. Preparate le crepes: rompete l’uovo in una ciotola e, mescolando con una frusta, unite il latte. Poi setacciate la farina e aggiungete l’olio (a gusto, può essere sostituito con un cucchiaio di burro). Aggiungete le erbe tritate e mezzo cucchiaino di sale e sbattete bene fino ad ottenere una pastella liscia e piuttosto liquida. Fate riposare in frigo 30 minuti per risultati ottimali. Ungete poco una padella antiaderente, preferibilmente di 26 cm, con olio o burro e versate una mestolata di pastella, roteando la padella in modo da spargerla uniformemente su tutta la superficie, e aiutandovi a spanderla con una spatola. Quando i bordi delle crepes iniziano a staccarsi dai bordi, giratela e fate cuocere ancora 30 secondi – un minuto, fino a che la crepe non sará dorata. Con una padella da 26cm ne otterrete 8, con una da 24 circa 10. Usatele subito o conservate in frigorifero ben coperte da pellicola trasparente una volta raffreddate.

2.Per il ripieno, unite tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolate bene. Al posto delle zucchine si possono usare anche delle erbe, oppure se non avete della verdura d’avanzo, unite 200g di robiola o altro formaggio cremoso. Dividete equamente il ripieno tra le crepes e chiudetele a ventaglio o a sigaro.

3. Preparate il sughetto unendo tutti gli ingredienti in padella (pomodorini, olive, capperi, aglio, basilico, peperoncino e sale) e facendo cuocere a fuoco medio fino a che i pomodorini non avranno prodotto un sugo denso e si saranno disfatti, circa 10 – 15 minuti. Servite le crepes coperte dal sugo di pomodorini e, se preferite, passatele pochi minuti in forno con una bella spolverata di formaggio stagionato.

 

V.Solfrini – Corriere della Sera, Le crepes con i pomodorini e le erbe aromatiche