Gastronomy

Agretti in padella con uova sode e acciughe sott’olio

Agretti in padella con uova sode e acciughe sott’olio(V.Necchio – Il Corriere della Sera, 29/03/17) – Nel caso in cui non conosceste gli agretti (o barba di frate), sono una pianta che cresce lungo le coste del mediterraneo, dal sapore intenso e minerale, a metà tra gli spinaci e le alghe, e sono in stagione in questo periodo. Personalmente li amo moltissimo, per cui li preparo davvero in tutte le salse. Forse il mio modo preferito di cucinarli rimane il più semplice, il che vuol dire saltati in padella con un bel po’ di burro all’acciuga. Aggiungeteci poi un uovo sodo e avrete un piatto completo, veloce ma dal gusto davvero sorprendente. Da provare.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
4 uova
2 mazzetti di agretti (barba di frate)
70 g di burro
4 acciughe sott’olio
1 spicchio d’aglio schiacciato
sale e pepe
q.b.

Procedimento
1. Lavate gli agretti in acqua fredda corrente. Scartate le radici e tenete da parte le cime.
2. Scaldate il burro con l’aglio in una padella, fate insaporire, quindi scioglieteci dentro le acciughe. A questo punto, aggiungete gli agretti e fateli cuocere, coperti, per circa 5-6 minuti – dovranno essere teneri. Salate e pepate a piacere e mantenete caldi.
3. Nel frattempo, sodate le uova. Sbucciatele, ed infine servitele calde insieme agli agretti.

V.Necchio – Il Corriere della Sera, Agretti in padella con uova sode e acciughe sott’olio