(Comunicato Stampa, 23/08/19) – Torna a Chiavari il Jazz Internazionale con “Chiavari in Jazz” la rassegna nata nel 2013 sotto le insegne di “Jazz on Air”.
Con la volontà del Comune di Chiavari nella persona del sindaco Marco Di Capua e dell’assessore al turismo Gianluca Ratto, e la direzione artistica di Rosario Moreno, nei giorni 26 e 27 agosto la città dei portici ospiterà, nella splendida piazza Fenice, due artisti di levatura internazionale come Jesse Davis e Rosalia De Souza.


LUNEDI’ 26 AGOSTO – PIAZZA FENICE – ORE 21:30

JESSE DAVIS QUARTET
Jesse Davis: sassofono
Andrea Pozza: pianoforte
Aldo Zunino: contrabbasso
Alvin Queen: batteria

Un concerto. Un evento.

Jesse Davis è il sassofonista afro-americano più richiesto in Europa, e fra i più richiesti al mondo. il suo sound è tra i più autentici fra quelli in circolazione.

Nato a New Orleans, dopo grandi esperienze con leggende del jazz come Lionel Hampton, Chico Hamilton, Illinois Jacquet, Kenny Barron presenterà, alla testa del suo quartetto, un repertorio energico fatto di jazz standards e di tributi a molti compositori di jazz contemporaneo quali Cedar Walton, Tom Macintosh e Thelonious Monk.

Jesse Davis è acclamato dalla critica come uno dei leaders fra i “Young Lions”, della nuova generazione del mainstream americano post-bop, guida il suo quartetto composto da alcuni dei più importanti musicisti jazz italiani con Andrea Pozza al pianoforte e Aldo Zunino al contrabbasso e per Chiavari in jazz 2019 alla batteria ci sarà un’altra leggenda del jazz mondiale: Alvin Queen.


MARTEDI’ 27 AGOSTO – PIAZZA FENICE – ORE 21:30

ROSALIA DE SOUZA QUINTET
Rosalia De Souza: voce
Sandro Deidda: sassofono
Antonio De Luise: pianoforte
Aldo Vigorito: contrabbasso
Dario Congedo: batteria

Rosalia De Souza, grazie alla sua voce cristallina, vellutata e ricca di sfumature, si è ritagliata un posto d’onore nella bossa nova contemporanea, di cui ha innovato gli stilemi pur senza uscire dal solco della tradizione, diventandone l’interprete più famosa al mondo tra quelle operanti al di fuori dei confini nazionali.

Nata in Brasile ma di adozione italiana, Rosalia De Souza nella sua carriera ha lavorato affianco di musicisti brasiliani come Alvaro dos Santos, Ney Coutinho, Roberto Taufic e calcando i migliori palcoscenici jazz del mondo.

A Chiavari in Jazz 2019 presenterà il suo ultimo lavoro discografico “Tempo”, un album che si muove con libertà ed autorevolezza tra la bossa nova e il samba, tra il jazz, il bolero e la musica popolare brasiliana e sarà accompagnata da una prestigiosa formazione con Sandro Deidda ai sassofoni, Antonio De Luise al pianoforte, Aldo Vigorito al contrabbasso e Dario Congedo alla batteria.

Related Article