Gastronomy

I crostini con lardo, pecorino, rosmarino e miele

I crostini con lardo, pecorino, rosmarino e miele(V.Necchio – Il Corriere della Sera, 14/12/16) – Con l’avvicinarsi delle feste inizia, per molti, anche il tour de force ai fornelli. E siccome la cucina di casa sarà di certo in pieno subbuglio, ho pensato di proporvi degli stuzzichini velocissimi da fare ma comunque d’effetto, da servire come aperitivo o antipasto natalizio. Di questi crostini amo soprattutto il gioco di contrasti tra sapori e consistenze. C’è tutto: la scioglievolezza e la nota saporita del pecorino e del lardo, il croccante del pane, la dolcezza del miele e l’aromaticità del rosmarino. Da provare.

Preparazione
1. Accendete il forno a 200°C in funzione grill. Disponete le fettine di pane su una leccarda coperta con della carta da forno e tostateli in forno caldo per 5 minuti, giusto il tempo che diventino dorati e croccanti.

2. Sopra ciascuna fetta di pane mettete una fettina sottile di pecorino. Infilate tutto in forno ancora per qualche minuto, in modo che il formaggio possa fondersi.

3. Togliete i crostini dal forno e adagiateci sopra mezza fetta di lardo. Fatelo sciogliere leggermente (basterà il calore del pane), quindi guarnite con il rosmarino tritato molto finemente, sale, pepe e un filo di miele. Servite subito.

INGREDIENTI
PER 4 PERSONE

12 fettine di pane
6 fette sottili di lardo di colonnata
100 g di pecorino stagionato
1 rametto di rosmarino
1 cucchiaio di miele d’acacia
Sale a scaglie (tipo Maldon) q.b.
Pepe nero macinato fresco q.b.

V.Necchio, Il Corriere della Sera – I crostini con lardo, pecorino, rosmarino e miele