Arts Liguria

Esposizione “Movimenti in mostra” a Chiavari

Esposizione "Movimenti in mostra" a Chiavari(Onda International, 08/05/17) – Dall’8 al 28 Maggio 2017, negli spazi dell’Auditorium San Francesco di Chiavari, verrà ospitata l’esposizione: “Movimenti in mostra”, bi personale di Michele De Robertis e Davide Tavino.
L’iniziativa è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa dagli artisti e dall’ ’Assessore alle Politiche Sociali Nicola Orecchia, che dichiara: “Come amministrazione comunale siamo molto contenti di ospitare nel foyer dell’Auditorium San Francesco la bi personale “movimenti in mostra” di questi due giovani artisti, organizzata grazie alla preziosa collaborazione con ConTemporaryGallery e con l’Associazione Il Mosaico, che da continuità a un lavoro svolto a sostegno di iniziative artistiche culturali promosse nell’ambito del Centro Giovani di Chiavari per dare spazio ed opportunità ai giovani del nostro territorio”.
Presente anche il Presidente del Consiglio Comunale Maurizio Barsotti.

I due giovani artisti liguri presenteranno i lavori realizzati nell’ultimo periodo che li ha visti intraprendere un percorso artistico condiviso, caratterizzato da due diverse interpretazioni dello stesso soggetto, la natura, De Robertis attraverso un liguaggio di impronta realista e con una pittura di derivazione romantico impressionista Tavino.

Classe 1990, Michele De Robertis, intraprende gli studi nel campo artistico frequentando l’Istituto Statale d’Arte di Chiavari. Conseguito il diploma, approfondisce le conoscenze completando gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara, dove le discipline di pittura e incisione definiscono i caratteri del suo stile.

Davide Tavino, classe 1996, inizia a dipingere con lo pseudonimo di “Tab” all’età di quindici anni. Nel frattempo studia al Liceo Artistico di Chiavari dove consegue il diploma. Nel 2015 vince il “Premio Francesco Dallorso” nella categoria Arte e il premio speciale della giuria al concorso “Premio Aurelio Galleppini”.

La mostra, patrocinata dal Comune di Chiavari e sviluppata in collaborazione con ConTemporaryGallery e l’Associazione Il Mosaico, sarà visitabile dall’8 al 28 maggio dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.30 e il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.30.