Liguria

Genova ricorda il naufragio della London Valour

Genova ricorda il naufragio della London Valour

(La Repubblica, 09/04/21) – Il 51/mo anniversario dal naufragio della nave mercantile inglese London Valour, che una imponente mareggiata il 9 aprile 1970 fece schiantare sulla diga all’ingresso del porto di Genova provocando la morte di 20 dei 58 membri d’equipaggio, è stato ricordato con la cerimonia dell’alzabandiera nel piazzale della Capitaneria. Presenti il direttore marittimo della Liguria e ammiraglio Nicola Carlone, il sindaco Marco Bucci, la console onoraria del Regno Unito Denise Dardani. Nel corso dell’alzabandiera è stata issata l’insegna della Marina Mercantile inglese in memoria delle vittime.

“Sono trascorsi 51 anni ma la città ancora ricorda quel pomeriggio del 9 aprile 1970 quando il cargo inglese fu scaraventato contro gli scogli della diga foranea Duca di Galliera, all’imboccatura del porto, causando la morte di 20 persone. – ricorda il sindaco Bucci – La memoria è parte fondamentale di un popolo e di una civiltà. Genova non viene meno a questo paradigma e non dimentica le tragedie e gli uomini che ne furono vittime e protagonisti”.

La commemorazione proseguirà nel pomeriggio con il suono delle sirene delle navi in porto che alle ore 14.25 ricorderà simbolicamente il mayday lanciato dalla London Valour ai soccorritori del porto di Genova.

La Repubblica, Genova ricorda il naufragio della London Valour

Our best book

YouTube Channel

Send this to a friend