Gastronomy

Rose di pappardelle al forno

Rose di pappardelle al forno

(Gazzeta di Parma, 25/03/21) – Cosa c’è di più confortante di una buona pasta al forno? Questa di oggi è una variante senza besciamella, più leggera ma altrettanto avvolgente grazie alla crema di robiola che unisce pappardelle, prosciutto e pesto alla genovese in un abbraccio davvero appetitoso! Scommettiamo che diventerà il vostro nuovo asso nella manica?

INGREDIENTI
Gr 250 di pappardelle ricce
Gr 200 robiola
Gr 100 prosciutto cotto
Gr 100 mozzarella
Gr 60 parmigiano reggiano
Sale
Pepe
Poche cucchiaiate di pesto alla genovese
Gr 30 burro

PREPARAZIONE
In una pentola portiamo a bollore l’acqua salata dove cuocere le pappardelle al dente. Scoliamo e condiamo la pasta con la robiola, il burro e il parmigiano grattugiato. Formiamo tante roselline con un incavo al centro e le posizioniamo in una teglia da forno. Tritiamo grossolanamente il prosciutto cotto e andiamo a riempire l’incavo delle roselline, facciamo altrettanto con la mozzarella e, per ultimo, qualche cucchiaiata di pesto alla genovese. Inforniamo a 180° per 15 minuti. Le rose non devono cuocere ma solo amalgamare i sapori tra loro. Gli ultimi 2 minuti azioniamo il grill per avere una leggera crosticina.

Gazzeta di Parma, Rose di pappardelle al forno – Fatta così la pasta al forno è irresistibile

Our best book

YouTube Channel

Send this to a friend